lavoro

2 risposte a “lavoro”

  1. Il Lavoro lo risolvi con un passaggio che ai signori di montecitorio,da parecchio fastidio un taglio dei costi di palazzo netto il palazzo ci costa 2000€ al minuto poi ci sono i vitalizzi dati anche agli eredi e manteniamo presidenti con stipendi faraonici, soluzione usare queste risorse per creare e incentivare le aziende dare la possibilità ai giovani di iniziare un loro percorso mandare in pensione a 60 anni in modo che i giovani hanno modo di iniziare portare i vitalizzi a 1600 mese ci sono pensionati che vivono con 350 500 euro parificare le pensioni basse e portarle tutte a 1000 euro altrimenti tutti i pensionati possono usare moneta scriturale con un gruppo che li segue gratis .In uno stato dove un ex presidente introita parecchi milioni di euro dove un commesso per pulire un orologio e stipendiato con 8000€ e dove un polizioto che rischia la vita a malapena arriva a 1600 con straordinari inclusi ce da riscrivere tutto il sistema lavoro da zero cancellare asistenzialismo e caporalato una bel impegno insomma quedto e il mio contributo si alla meritrocazia no al asistenzialismo

    1. la repubblica oggi e’ gestita dalle mafiobanche , ogni spesa e’ utile per aumentare il debito pubblico poiche’ NOI TUTTI li manteniamo pagando interessi su un DEBITO CREATO ADHOC… da roma al piccolo comune, SI FA DI TUTTO PER CREARE DEBITO! e le banche vivono di questo !

      IL CAMBIAMENTO? lo puoi fare solo quando hai i mezzi. Finche’ c’e’ repubblica non si potra’ mai fare NIENTE DI BUONO, QUINDI? primo passo e’ dire BASTA a questo fallimento ! CONFEDERAZIONE UNICA VIA !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *